Associazione Terradiluce

Benessere e consapevolezza nel qui e ora

Le basi dell’orientamento energetico

su 13 maggio 2016

formecolBase dell’orientamento energetico è la consapevolezza che si sprecano moltissime energie.

Noi esseri umani disperdiamo davvero un sacco di energia a tutti i livelli.

Fisicamente: adottando posture sbagliate; camminando male e distribuendo negativamente i pesi del corpo; irrigidendoci; respirando troppo e male; dimenticando di “lubrificare” le articolazioni che sono veri e propri snodi dell’energia corporea; trascurando il collegamento con terra e cielo, come fanno in modo naturale animali e piante.

Emotivamente: censurando le emozioni o identificandoci troppo in esse; lasciandoci sopraffare dal sequestro emotivo e dallo stress; sprecando tempo ed energia nel valutare, interpretare e analizzare le emozioni anziché lasciarle andare; nel dare potere a situazioni, persone ed eventi anziché a noi .

Mentalmente: perdendo la pace nel chiacchiericcio mentale o in uno sterile dialogo interno non finalizzato; abbandonando il qui ed ora per inutili spostamenti nel passato o nel futuro; identificandoci con la vocina che parla nella nostra testa; affannandoci di voler ostinatamente capire, interpretare e valutare; non accorgendoci di convinzioni limitanti, etichette e virus mentali inutili e inopportuni.

La dispersione energetica porta inesorabilmente una serie di conseguenze nella nostra visione della realtà e nell’autostima, condizionando comunicazione, risultati, vita sociale, relazionale e professionale.

La dispersione energetica blocca o rallenta le nostre funzioni superiori come l’intuizione, la creatività e la fiducia, condizionando la sincronicità che creiamo e le connessioni spirituali.

Come ci insegna la fisica moderna, noi esseri umani abbiamo una grandissima responsabilità sul mondo che ci circonda. La qualità della nostra energia, l’umore, i sentimenti, le emozioni e i pensieri che produciamo, influiscono non solo su di noi ma anche su chi ci sta intorno, specialmente le creature più fragili e sensibili come i bambini e gli animali…

Obiettivo della scuola di orientamento energetico psicofisico è stimolare e sensibilizzare, condividendo strumenti, strategie, idee ed esercizi, per imparare a orientare al meglio le proprie potenzialità e risorse.

Con un percorso di studio, sperimentazione e ricerca iniziato da oltre venticinque anni, abbiamo operato una sintesi tra modelli, discipline e tecniche antiche e moderne, derivanti sia dalla cultura orientale che occidentale, che si sono dimostrati più efficaci in questo senso….

Se sei stufo di sprecare energia e hai voglia di esprimere al meglio le tue potenzialità, segui il nostro blog e partecipa ai nostri corsi, ti aspettiamo!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: